Romanzi


E' uscito su Amazon "La foresta di Evaluna" un fantasy che sa di fiaba e nello stesso tempo di avventura, da non perdere è in ebook a soli 00,89 centesimi

La foresta di Evaluna [Formato Kindle]


Tanya D'Antoni


Sinossi

mi accucciai sotto le coperte, allungai un braccio verso il comodino, aprii il cassetto e presi un libro, iniziai a sfogliarlo e pagina dopo pagina ne venni tremendamente attratta.
Mi piacevano tanto i racconti fantasy, ero una inguaribile sognatrice, aprire un libro e leggere rigo dopo rigo mi faceva entrare in un mondo fantastico dove tutto poteva accadere e stavo ore ed ore a leggere. Mi sembrava così reale da entrare nella storia ed esserne la protagonista. Ecco che per May Rose inizia un'avventura alla ricerca della foresta di Evaluna...

http://www.amazon.it/foresta-di-Evaluna-Tanya-DAntoni-ebook/dp/B00ON381UQ/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1413642434&sr=1-1&keywords=la+foresta+di+evaluna


E' uscito finalmente ecco la trama:

La leggenda Nera:



La leggenda nera è ispirato a una vicenda realmente accaduta in Francia tra il 23 e il 24 agosto del 1572, una guerra tra cattolici e protestanti che portò a un immane massacro, noto come la strage di San Bartolomeo, ordito dai capi del partito cattolico francese; nella sola Parigi vennero sterminati circa tremila ugonotti.
Sfogliando un diario nascosto in una delle biblioteche di Parigi, Gabrielle fa la conoscenza di Chantal, una figura chiave per raccontare una storia fatta di guerre e sangue, una donna piegata dalla sofferenza ai tempi del XVI secolo. Attraverso le pagine si raccontano i dubbi e le incertezze dell'epoca che incombono nell'adolescenza della protagonista che, dopo aver vissuto nell'agiatezza e al riparo da ogni pericolo, si ribellerà ai voleri paterni. Durante la sua fuga scoprirà suo malgrado la cruda realtà delle persecuzioni religiose, una realtà tragica e dolorosa.
La leggenda nera racconta dell'amore tra Chantal e Alessandro, di un unico destino, di un segreto celato nell'ombra, di passioni, paure, violenze, dolori, imposizioni, odio, sofferenza e morte.




Dove trovarlo:






La leggenda Nera - l'uscita a settembre








Descrizione 9788862117135 - Tanya D'Antoni - Il vento dell'illusione - pag. 106 - euro 12,00


Nel giorno dedicato a San Bartolomeo ha luogo lo sterminio degli ugonotti preparato dai capi del partito cattolico francese. Nella sola Parigi ne vengono massacrati tremila, tra cui lo stesso ammiraglio di Coligny, capo del movimento protestante. Nei giorni successivi si assisterà ad una battaglia senza esclusione di colpi in tutto il paese: la guerra civile divamperà ovunque e poco mancherà che la nazione si smembri. Dopo un così cruento episodio, i moderati di entrambi le fazioni trovano scomoda la figura di Carlo IX, tiranno crudele, perseguitore degli ugonotti che furono vittime della strage. Egli fu il responsabile di una ferita estremamente dannosa per la Francia.
Attraverso le pagine si raccontano i dubbi e le incertezze dell'epoca che incombono nell'adolescenza della protagonista che avendo vissuto nell'agiatezza e al riparo da ogni pericolo, si ribellerà ai voleri paterni. Durante la sua fuga scoprirà suo malgrado la cruda realtà delle persecuzioni religiose.
Chantal dunque si troverà faccia a faccia con il suo destino che la porterà a un drammatico quanto inaspettato epilogo.