giovedì 1 maggio 2014

Prossimamente Settembre 2014 l'uscita del secondo romanzo 
                            "La Leggenda Nera" 





Sinossi:

“La leggenda nera” è la rivisitazione e il seguito de “Il vento dell'illusione”un opera autoconclusiva.
E' ispirata ad una vicenda realmente accaduta in Francia tra il 23 e il 24 agosto del 1572, una guerra
tra cattolici e protestanti che ha portato al più grosso massacro, nota come la strage di San
Bartolomeo.
Ambientato in una Parigi caotica e in preda alla guerra civile.
Sfogliando un diario, nascosto in una delle biblioteche di Parigi, Gabrielle vide una figura apparire
come una chiave per raccontare una storia fatta di guerre e sangue, una donna piegata dalla
sofferenza ai tempi del XVI secolo.
Nel giorno dedicato a San Bartolomeo ha luogo lo sterminio degli ugonotti preparato dai capi del
partito cattolico francese. Nella sola Parigi ne vengono massacrati tremila, tra cui lo stesso
ammiraglio di Coligny, capo del movimento protestante.
Attraverso le pagine si raccontano i dubbi e le incertezze dell'epoca che incombono nell'adolescenza
della protagonista che avendo vissuto nell'agiatezza e al riparo da ogni pericolo, si ribellerà ai voleri
paterni. Durante la sua fuga scoprirà suo malgrado la cruda realtà delle persecuzioni religiose. una
realtà tragica e dolorosa.
Racconta dell'amore tra Chantal e Alessandro, di un unico destino, di un segreto celato nell'ombra,
di passioni, paure, violenze, dolori, di imposizioni, di odio, sofferenza e morte, racconta la storia di
una maledetta notte fatta di sangue.
Chantal, giovane nobildonna, si troverà faccia a faccia con il suo destino che la porterà a un
drammatico quanto inaspettato epilogo.






Nessun commento:

Posta un commento